RSS

Millefoglie panna e nutella

Millefogli (in francese mille-feuille, millefeuille o mille feuille), anche conosciuto come Napoleon, è un dolce tipico della cucina francese. Tradizionalmente la torta Millefoglie è composta da tre strati di pasta sfoglia (pâte feuilletée), che si alternano con due strati di crema pasticcera (crème pâtissière), benché esistano varianti che sostituiscono la crema con altri condimenti come la panna o la marmellata. La parte superiore è di solito glassata. In alternativa, lo strato di pasta superiore può essere spolverato con zucchero a velo, cacao o mandorle sbriciolate.

Storia

L'esatta origine della millefoglie è sconosciuta. Se ne rinvengono le prime tracce nel libro Cuisinier françois di François Pierre de La Varenne del 1651. In seguito la ricetta è stata perfezionata da Marie-Antoine Carême. Carême, che scriveva alla fine del diciottesimo secolo, considerava la ricetta di "antiche origini".

Composizione

Tradizionalmente, una millefoglie è composta da tre strati di pasta sfoglia, e due strati di crema pasticcera. La parte superiore del dolce è guarnita con glassa bianca (zucchero), o bianca e nera (cioccolato) a strisce. In anni recenti, sono state create ricette di millefoglie salate, con formaggio e spinaci o altri ripieni salati.

Competizione

Il Great Australian Vanilla Slice Triumph è una gara annuale per la migliore torta millefoglie che si tiene a Ouyen nella Victoria occidentale. I criteri di giudizio prevedono che "una volta assaggiata, la torta debba rivelare una crema dalla struttura cremosa e liscia e un equilibrio di gusto fra il gusto della vaniglia e la pasta croccante, sormontata da una glassa liscia e lucida, o fondente".

Ingredienti:
1 confezione di pasta sfoglia di Matilde Vicenzi (ottima resta croccante per molto tempo)
5 - 6 cucchiai colmi di nutella
300 gr. di panna freschissima da montare (anche di più se si vuole fare anche la copertura della torta)
granella di nocciole
cioccolato fondente
cacao dolce per spolverizzare

Preparazione:
Aprire la confezione della pasta sfoglia, mettere il primo foglio di pasta su un vassoio, e,
fare un generoso strato di nutella e una spolverata di granella di nocciole.

Montare la panna ben soda.
Appoggiare un'altro foglio, e fare uno strato di panna , e scagliette di cioccolato.
(Lasciare almeno un terzo di panna per la decorazione dei bordi della torta.)
Mettere l'ultimo foglio e spolverizzare con i cacao. Con la panna rimasta, fare la decorazione intorno alla torta e mettere in frigo fino al momento di servire.







  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

0 commenti:

Posta un commento