RSS

Caffè pasticceria Balzola

Caffè pasticceria Balzola


Il "caffè concerto" in Italia è nato qui, intorno al 1920, esibendo artisti del calibro di Tito Schipa e Beniamino Gigli. Maksim Gor'kij sedeva a tavolino nella sala Settecento veneziano incontrando le "menti" della colonia inglese di Alassio. Le raffinatezze create da Rinaldo Balzola, che aveva imparato l’arte da Gustavo Pfatisch a Torino ed era divenuto nel 1929 capo-pasticcere della Real Casa Savoia, attirarono persino D'Annunzio e la Duse. Sostavano qui anche i due industriali più dolci d'Italia: Motta e Alemagna. Squisiti “Baci di Alassio”, brevettati nel 1919.
Quarta generazione.

Indirizzo
Piazza Matteotti 26, 17021 Alassio (SV)
Telefono
+39 0182 640209
Fax
+39 0182 470362
eMail
info@balzola1902.com

Website
www.balzola1902.com

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

0 commenti:

Posta un commento